Ti insegno a vendere le tue foto online: vuoi 4 miei video che ti spiegano da dove iniziare?

Questi sono gli ultimi contenuti che ho pubblicato:

Fotografo con la mascherina in un interno

SHUTTERSTOCK ABBASSA LE COMMISSIONI

Shutterstock rimodula le commissioni che paga a fotografi e videomaker. Di fatto, quest'ultimi, guadagneranno di meno, per quanto siano previsti scaglioni che vanno dal 15 al 40%.

Tutte conseguenze del venir meno della concorrenza tra agenzie per accaparrarsi i produttori migliori.

LEGGI e ASCOLTA

Fotografo mentre lavora in studio

TROVARE CLIENTI INTERNAZIONALI GRAZIE AL MICROSTOCK

La storia di un produttore che, apportando a una piccola modifica al suo profilo su Shutterstock, ha trovato una collaborazione con una multinazionale israeliana che apprezzava le sue immagini.

A dimostrazione che il digitale non toglie lavoro ai fotografi, ma dà loro tante nuove opportunità.

LEGGI E ASCOLTA

Istockphoto logo

ISTOCKPHOTO: 1450 FOTO PAGATE... 21 DOLLARI

Istockphoto è diventata un'agenzia talmente irrispettosa dei fotografi e dei videomaker che oramai vende le loro immagini e filmati a un prezzo irrisorio.

Un ascoltatore del podcast in un anno ha venduto 1450 foto che gli sono state pagate solo 21 dollari a causa di partnership con servizi online low cost.

LEGGI E ASCOLTA

Il fotografo Renato Murolo

VENDERE STOCK FOOTAGE ALLO SPOT BARILLA

Renato Murolo è un appassionato di fotografia di Venezia che ha girato un video della sua città poco prima del "tutti a casa" e che poi è stato selezionato dall'ultimo spot della Barilla (quello con la voce di Sophia Loren).

Alla faccia di quelli che dicono che il microstock è morto.

LEGGI LA SUA STORIA

Il corso mi ha spiegato come mettere a frutto la passione che da oltre trent’anni nutro per la fotografia e realizzare qualcosa di concreto, che mi consente anche di avere una piccola rendita extra.

Ho cercato di applicare i principi che Daniele spiega ed ora, dopo poco più di anno, posso confermare che funzionano.

Renato Murolo, leggi la sua storia

Vendere foto e video online - il libro

disponibile su questo sito e su Amazon

Costa meno di quello che puoi guadagnare vendendo qualche foto (o un solo video di 5 secondi). Scopri perché.

Parti da qui:

Ho 4 video gratuiti che ti spiegano come iniziare, a che mail te li mando?

Privacy Policy

Le storie di altri produttori di foto e video stock:

Il fotografo Simone Tognon mentre scatta foto alle Canarie

UN FOTOGRAFO ITALIANO A FUERTEVENTURA

Simone Tognon è un fotografo professionista che si è trasferito alle Canarie.

Con il microstock, grazie a una precisa strategia, non solo ottiene un reddito supplementare, ma è riuscito anche a sfruttare la visibilità che le agenzie gli danno per trovare dei clienti per altri suoi lavori.

LEGGI COME HA FATTO

Il fotografo stock Marco Lazzarini

I PRIMI UNDICI MESI DI UN APPASSIONATO DI FOTOGRAFIA

Marco Lazzarini è un appassionato di fotografia.

Grazie al lavoro:

  • sui soggetti
  • sulle procedure produttive

ha ottenuto risultati interessanti (per il poco tempo che ha potuto dedicare al microstock).

LEGGI LA SUA STORIA

Domenico Fornas mentre assembla un computer per il montaggio video

COME ARRIVARE A GUADAGNARE 1100 EURO AL MESE

Domenico Fornas è un videomaker e fotografo non professionista che ha scoperto il microstock da un paio d'anni.

Grazie all'uso degli strumenti per capire la vendibilità dei soggetti e alla tenacia sta ottenendo risultati crescenti.

LEGGI LA SUA STORIA

Il fotografo e videomaker Pier Paolo Mansueto

DA ZERO A 300 DOLLARI AL MESE IN MENO DI DUE ANNI

Pier Paolo è un impiegato che dopo un paio d'anni da produttore è riuscito a raggiungere un incasso che va dai 150 ai 300 dollari al mese.

E grazie a quello che ha imparato con il microstock, ha lanciato un progetto digitale che potrebbe generargli nuovi guadagni.

LEGGI COME HA FATTO